Prestiti Findomestic Senza Busta Paga 2021: come ottenerli

Ottenere un prestito senza busta paga con Findomestic è possibile, grazie alle ultime novità del 2021. In questo articolo vi diremo, perciò, come fare per ottenere subito i prestiti personali offerti da Findomestic anche per chi si ritrova senza busta paga, situazione che può verificarsi nel caso in cui il richiedente non abbia un lavoro, sia disoccupato, casalinghe e non solo.

Prestiti senza busta paga Findomestic 2021: come richiederli

Per cominciare la nostra guida ai prestiti personali Findomestic senza busta paga, partiamo dal modo più semplice per effettuare la richiesta del prestito. Al giorno d’oggi banche e finanziarie operano soprattutto via internet, perciò il nostro consiglio (prima di recarvi in filiale) è quello di richiedere un preventivo di prestito online, ovviamente specificando la situazione economico/lavorativa in cui vi trovate attualmente.

Partiamo con ordine e cominciamo a fare una simulazione di prestiti senza busta paga tramite il sito Findomestic.it, attraverso il quale sarà possibile avere le idee chiare riguardo i tassi di interesse e la rata mensile da pagare per il rimborso del finanziamento. Per cominciare la richiesta sarà sufficiente selezionare, nel menù di destra, il progetto che si desidera realizzare (acquisto di auto, moto, camper, imbarcazione, abitazione, terreno, box auto, mobili, elettrodomestici, vacanze, cerimonie, cure mediche e altro) e inserire l’importo del prestito personale per poi procedere con un clic su “calcola il prestito“.

Nella pagina successiva, Findomestic mostrerà la rata del vostro prestito senza busta paga dandovi la possibilità di fare la scelta più agevole (esempio: per prestiti personali di 2000 euro rivolti all’acquisto di una moto nuova, con le ultime offerte 2021 sarà possibile scegliere il rimborso in 42 rate da 53,90 euro l’una; 36 rate da 61,80 euro; 30 rate da 73 euro; 24 rate da 89,60 euro oppure 18 rate da 117,60 euro), dopo di che potete procedere con un clic su “Richiedi il finanziamento“.

Arrivati a questo punto, non manca molto per rendere effettiva la vostra richiesta, trasmettendo a Findomestic l’ordine di prestito senza busta paga. Basterà inserire i propri dati anagrafici (nome, cognome e codice fiscale) e andare avanti con il passaggio successivo. La fase di richiesta è ormai completata: ora andremo a scoprire quali documenti sono necessari per richiedere correttamente i prestiti senza busta paga con Findomestic.

Documenti necessari per richiedere un prestito Findomestic senza busta paga 2021

La prima fase di richiesta a Findomestic per il nostro prestito senza busta paga non ci ha portato via grandi risorse, ma sarà importante chiarire quali documenti sono necessari per inoltrare la domanda. Sono ben pochi, ma tutti molto importanti (anzi, a dir poco essenziali), perciò prestate particolare attenzione a questo passaggio.

I documenti necessari per richiedere un prestito Findomestic senza busta paga sono:

  • Documento di identità (patente, carta di identità o passaporto) del soggetto richiedente;
  • Codice fiscale (o tessera sanitaria) del soggetto richiedente;
  • IBAN del conto corrente intestato al soggetto richiedente (dove verrà versato il prestito, subito dopo la conferma);
  • Documento di identità del garante;
  • Codice fiscale del garante;
  • Busta paga e contratto lavorativo del garante.

Prestiti senza busta paga Findomestic con garante 2021: come funzionano e requisiti necessari

Come abbiamo visto, per ottenere i prestiti senza busta paga Findomestic sarà necessaria la figura del garante. Andremo ora a chiarire, tuttavia, quali requisiti sono necessari affinché un individuo possa ricoprire correttamente il ruolo di garante nella richiesta di un prestito personale Findomestic realizzata da un individuo non in possesso di busta paga.

Il garante di un prestito Findomestic senza busta paga dovrà soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni;
  • Essere in possesso di un reddito dimostrabile tramite busta paga, cedolino della pensione o dichiarazione dei redditi (nel caso dei lavoratori autonomi);
  • Essere residente in Italia.

Una volta che Findomestic avrà avuto modo di controllare tutti i requisiti, si potrà procedere con la richiesta di finanziamento. Il ruolo del garante, nei confronti dell’individuo senza busta paga che richiede il prestito, prevede l’assunzione di responsabilità nel caso in cui, durante il periodo di rimborso del prestito, il soggetto richiedente non sia più in grado di pagare le rate previste. In quel caso, a rimborsare le rate all’istituto di credito (Findomestic) sarà proprio il garante.

Importi dei prestiti personali Findomestic senza busta paga 2021: grande o piccolo prestito?

Il mondo dei prestiti personali, soprattutto nel caso di una grande finanziaria come Findomestic, è davvero vasto. Di conseguenza, quando si parla di prestiti senza busta paga ci si può riferire a piccoli prestiti (1000 o 2000 euro, ad esempio) oppure a grandi prestiti personali che sono dei veri e propri finanziamenti per l’acquisto di beni “importanti” come abitazioni o terreni. Si può arrivare, così, a poter richiedere un prestito personale Findomestic senza busta paga da 30000 euro o perfino da 60000 euro.

Spesso richiedere un prestito troppo piccolo comporta un carico di spese tale da rendere la percentuale di interessi da pagare fin troppo pesante, soprattutto se si paragonano gli interessi alla cifra richiesta. Di conseguenza, prima di richiedere un piccolo prestito Findomestic senza busta paga, vi consigliamo di pianificare bene le vostre spese future, in modo da non rischiare di avere bisogno di altri piccoli finanziamenti a distanza ravvicinata, che a quel punto andrebbero a gravare sui tassi di interesse finali rispetto ad un unico prestito.

Quanto tempo ci vuole per ottenere un prestito senza busta paga Findomestic 2021

Uno dei punti di forza di Findomestic, anche per quanto riguarda i prestiti senza busta paga, è la tempistica. Al giorno d’oggi Findomestic è una delle principali finanziarie in Italia, tra i leader assoluti nel campo dei prestiti personali, perciò ha a disposizione un grandissimo quantitativo di dipendenti pronti ad esaminare nel più breve tempo possibile le richieste di prestito pervenute.

Sicuramente un normale prestito personale richiesto da un individuo in possesso di regolare contratto di lavoro richiederà meno tempo rispetto all’elaborazione di un prestito senza busta paga con garante, ma l’organizzazione di Findomestic potrà stupirvi in positivo.

La tempistica necessaria per compilare la domanda di prestito online senza busta paga sul sito Findomestic.it è pressoché nulla: in cinque minuti potremo aver terminato la richiesta. Ciò che invece richiederà più tempo è il riconoscimento del garante, che dovrà apporre una firma (oltre ad esibire tutti i documenti previsti, di cui vi abbiamo parlato sopra) sulla richiesta di prestito e presentarsi, perciò, in filiale.

Chiudiamo con un’ultima puntualizzazione. Visto che si tratta di prestito senza busta paga, qualora abbiate necessità di accorciare i tempi, vi consigliamo di rivolgervi direttamente di persona (in compagnia del garante e dei documenti di entrambi) in una delle tante filiali Findomestic presenti in Italia, così da poter eseguire tutti i passaggi corretti nel più breve tempo possibile, e vedervi così accordare il prestito senza busta paga Findomestic in pochi giorni.

Lascia un commento