Estinzione Anticipata INPDAP Piccolo Prestito e Cessione del Quinto 2021: modulo richiesta e calcolo

Chi sta pagando le rate del piccolo prestito INPDAP o della cessione del quinto INPDAP nel 2021, può richiedere all’ente il calcolo per l’estinzione anticipata del finanziamento. Ciò significa che, compilando l’apposito modulo di cui vi parleremo (fornendovi le istruzioni passo per passo, al fine di non commettere errori), sarà possibile togliersi di mezzo il debito in via definitiva, con l’obiettivo di dire addio agli interessi e abbattere il costo complessivo del prestito ricevuto.

Perché richiedere l’estinzione anticipata dei prestiti INPDAP?

Sia che vi troviate a pagare le rate del piccolo prestito INPDAP, sia se si tratta di cessione del quinto con lo stesso ente, l’estinzione anticipata è sempre un vantaggio per chi decide di richiederla.

Estinguere anticipatamente il prestito INPDAP è consigliabile perché:

  1. Il titolare del prestito, a seguito dell’estinzione, avrà cancellato del tutto il suo debito e non dovrà più pagare ad INPDAP le restanti rate;
  2. Nonostante INPDAP abbia sempre offerto piccoli prestiti e cessione del quinto con condizioni economiche vantaggiose rispetto alle medie di mercato, i tassi d’interesse dovuti verranno abbattuti: più tempo manca alla fine del prestito (come definito da contratto) e maggiore sarà il risparmio sui tassi dovuti ad INPDAP.

Per dovere di cronaca, tuttavia, è bene citare anche le problematiche che porta l’estinzione anticipata di un qualsiasi finanziamento INPDAP.

Ecco perché può non essere consigliabile optare per l’estinzione anticipata:

  1. Sforzo economico non indifferente, visto che sarà necessario pagare in un’unica soluzione tutto il restante debito verso l’INPDAP;
  2. Penali, se previste da contratto.

Il consiglio, dunque, è quello di valutare i pro e i contro e prendere una decisione in base alle vostre specifiche esigenze.

Calcolo Estinzione Anticipata Piccolo Prestito INPDAP 2021

Quando parliamo di conteggio estintivo, ci riferiamo al calcolo esatto del debito accumulato nei confronti di INPDAP. Si tratta di una procedura molto delicata, perché nel momento in cui si ha intenzione, per qualunque motivo, di estinguere anticipatamente la propria cessione del quinto o un piccolo prestito, sarà necessario decidere una data esatta e richiedere all’ente il calcolo degli interessi dovuti a quella data. Ogni singolo giorno l’importo del debito cambia, seppur di pochi centesimi di euro, ma rispettare al centesimo la cifra dovuta (così come tutte le operazioni richieste) è necessario al fine di evitare problemi burocratici futuri con INPDAP dovuti alla mancata estinzione completa.

Per fare il calcolo dell’estinzione anticipata con INPDAP dovrete:

  1. Accedere al sito www.inps.it nell’area riservata (clic su “Accedere ai servizi”);
  2. Procedere con un clic su Servizi Gestione Dipendenti Pubblici ex INPDAP;
  3. Accedere ai servizi per iscritti e pensionati;
  4. Fare clic su domanda per estinzione anticipata prestiti;
  5. Richiedere il calcolo estintivo in “Pratiche di ammortamento“, facendo attenzione a selezionare la data giusta per il rimborso finale, alla quale fare riferimento per il conteggio esatto.

Estinzione parziale o totale della Cessione del Quinto INPDAP 2021

Quando parliamo di estinzione della cessione del quinto INPDAP, generalmente facciamo riferimento all’estinzione anticipata totale: in altri termini, non appena paghiamo l’importo dovuto, il nostro prestito verrà cancellato con esito positivo.

In alcuni casi, tuttavia, specialmente quando si parla di cessione del quinto dove l’importo dovuto può essere elevato, così come gli anni che mancano alla fine del prestito, possiamo non avere abbastanza fondi per coprire tutto il debito. Se vogliamo comunque accorciare la durata del prestito e dare un taglio ai tassi d’interesse possiamo richiedere l’estinzione anticipata parziale ad INPDAP. La procedura per il calcolo è analoga a quanto descritto sopra, a differenza che nella richiesta sarà necessario specificare che si tratta di un’estinzione parziale e non totale.

Modulo Estinzione Anticipata Prestito INPDAP 2021: download, come compilarlo e IBAN per il pagamento

Dopo aver descritto tutti i calcoli da fare e il funzionamento dell’estinzione anticipata INPDAP, sia per il piccolo prestito che per la cessione del quinto, passiamo alla parte burocratica: dove si trova il modulo da compilare (generalmente è necessario il download di un file PDF, da compilare online o da stampare e firmare) e qual è l’IBAN di INPDAP per il pagamento del debito.

E’ necessario avere tutto a portata di mano, perché nel giorno stabilito per l’estinzione anticipata (ovvero la data che fa riferimento al conteggio estintivo effettuato) il versamento dovrà avvenire per l’importo esatto e nella tempistica stabilita.

Tenete a portata di mano il vostro PIN per accedere all’area riservata di INPS e, con le stesse procedure descritte per il calcolo, potrete accedere alla vostra area riservata per scaricare il modulo di richiesta dell’estinzione anticipata e avere il codice IBAN per l’effettuazione del bonifico.

Se avete problemi ad accedere all’area riservata o non riuscite ad effettuare il download del modulo di richiesta, potete contattare INPS (e specificare di essere titolari di un piccolo prestito o cessione del quinto INPDAP) al numero verde telefonico 803.164 (gratuito, solo da telefono fisso) oppure da mobile allo 06.164.164.

Lascia un commento