PerTe Prestito In Tasca Intesa Sanpaolo 2021: opinioni, interessi, tempi di erogazione e requisiti

PerTe Prestito In Tasca è uno dei prestiti personali più richiesti della gamma 2021 di Banca Intesa Sanpaolo. E’ il piccolo prestito per eccellenza, semplice e veloce da ottenere: un mini prestito per importi fino a 5000 euro che vi permetterà di avere subito a disposizione la liquidità necessaria per svolgere qualsiasi progetto abbiate in mente, con rate vantaggiose (tra le più competitive sul mercato) e tempi di rimborso decisi ad hoc con la banca.

Oggi andremo a scoprire le opinioni degli utenti che hanno aderito ai prestiti personali di Banca Intesa Sanpaolo per il prodotto PerTe Prestito In Tasca 2021, i tassi di interesse in vigore (nello specifico scopriremo come fare un preventivo e calcolare la rata del prestito online o in filiale), i tempi di erogazione previsti e i requisiti necessari per far sì che Intesa Sanpaolo accordi la richiesta di “PerTe Prestito In Tasca”.

PerTe Prestito In Tasca Intesa Sanpaolo 2021: interessi, importi, costi, preventivo e calcolo rata

Cominciamo subito a scoprire quali sono i costi e i tassi d’interesse (TAN e TAEG) in vigore, nel 2021, per i prestiti personali della serie “PerTe Prestito In Tasca” di Intesa Sanpaolo. Gli interessi e i costi fissi sono assolutamente in linea con il mercato, se paragonati a prodotti simili offerti da altre banche e finanziarie che contendono a Banca Intesa la pole position nell’ambito dei finanziamenti e dei piccoli prestiti personali.

Secondo le ultime offerte di Banca Intesa Sanpaolo, gli interessi per ottenere un prestito di 500 euro con “PerTe Prestito In Tasca” sono:

  • TAN al 5%;
  • TAEG al 5,10%.

Questa opzione, che prevede un rimborso in 12 mesi, effettuando un rapido calcolo della rata si realizza che il rimborso sarà di appena 43 euro al mese. Il costo totale del prestito personale sarà, dunque, di 16 euro. Sicuramente un affare da prendere al volo, se si ha intenzione di affrontare una piccola spesa con un prestito di 500 euro.

Ovviamente il Prestito PerTe In Tasca di Banca Intesa Sanpaolo non finisce qui, perché è possibile, online o in filiale, richiedere un preventivo per prestiti personali più consistenti, fino ad un importo massimo di 5 mila euro, superato il quale non sarà più possibile optare per questa tipologia di finanziamento, ma andare ad informarsi tra le altre offerte di Intesa Sanpaolo.

Per effettuare un calcolo rata per “PerTe Prestito in Tasca” di Intesa Sanpaolo basterà andare sulla pagina ufficiale del sito intesasanpaolo.com e procedere con l’opzione “Richiamami” (per avere un contatto con un operatore entro 48 ore) oppure con “Richiedi il tuo prestito” (servizio attivo solo per i clienti Intesa Sanpaolo già registrati nel portale).

I costi di PerTe Prestito In Tasca sono di:

  • 0,70 euro per l’invio dei documenti cartacei (0 euro per invio online);
  • 0 euro per l’imposta di bollo di sottoscrizione del contratto (a carico della banca);
  • In funzione dell’importo richiesto, l’imposta di bollo per l’attivazione del prestito;
  • 0 euro per le spese di istruttoria;
  • 0 euro di commissioni per il pagamento delle rate del prestito.

Come abbiamo visto, i costi sono assolutamente tra i più economici nel settore dei piccoli prestiti.

Requisiti per ottenere il finanziamento PerTe Prestito In Tasca 2021 di Banca Intesa Sanpaolo

Dopo aver visto sin nei minimi dettagli le condizioni economiche di “PerTe Prestito In Tasca” di Intesa Sanpaolo, possiamo passare ai requisiti necessari per far sì che l’istituto accetti in tempi brevi la nostra richiesta e ci versi il denaro di cui abbiamo bisogno per i nostri progetti.

I requisiti per ottenere PerTe Prestito In Tasca sono:

  • Richiedere un importo massimo di 5000 euro;
  • Scegliere una lunghezza minima di 12 rate (un anno) e un massimo di 48 rate (4 anni);
  • Essere in possesso di pensione o busta paga, oppure di un garante (nel caso di richiesta prestiti senza busta paga);
  • Presentare tutta la documentazione prevista (documento d’identità, codice fiscale, documenti lavorativi o pensionistici).

Dopo aver presentato ad Intesa Sanpaolo i requisiti necessari per il prestito personale PerTe Prestito In Tasca ed aver deciso l’importo e la rata più adatti a voi, sarà arrivato il momento di attendere i tempi di erogazione del prestito. Ma quanto ci vorrà?

Tempi di erogazione PerTe Prestito In Tasca Intesa Sanpaolo 2021: quanto dura l’attesa?

Andiamo ora ad approfondire un argomento che interessa molto a chi ha intenzione di richiedere un prestito veloce, situazione che si presenta molto frequentemente nel caso di piccoli prestiti come quelli previsti da PerTe Prestito In Tasca, che come visto permette agli utenti di richiedere importi compresi tra 500 e 5000 euro. Parliamo dei tempi di attesa per la richiesta di preventivo, per la concessione e, infine, dei tempi di erogazione del denaro.

I tempi di erogazione del finanziamento PerTe Prestito in Tasca di Intesa Sanpaolo sono pari a:

  • Massimo 2 giorni per essere ricontattati e ricevere un preventivo dettagliato e personalizzato;
  • Altri 2 giorni (circa) per avere una risposta affermativa (accettazione del prestito) o negativa (prestito rifiutato) da Intesa Sanpaolo;
  • Altri due giorni circa come tempi di erogazione, per far sì che venga accreditato, sul conto bancario del richiedente, il bonifico contenente il denaro richiesto.

Si tratta di tempi di erogazione sicuramente in linea con il settore dei piccoli prestiti personali, che possono essere ulteriormente accorciati recandosi in banca, ovviamente ricordando di non lasciare a casa tutta la documentazione necessaria come il documento d’identità, codice fiscale e documenti lavorativi o pensionistici, così come il codice IBAN del conto bancario dove, in caso di accettazione, verrà versato il denaro e dal quale verranno versate ogni mese le rate alla banca. Recandosi di persona in filiale, non sarà più necessario attendere due giorni per avere un primo contatto: è per questo motivo che, con questa via più rapida, il prestito potrà essere richiesto con tempi di attesa molto ridotti.

Opinioni PerTe Prestito In Tasca Intesa Sanpaolo 2021: le recensioni online degli utenti

Dopo aver raccolto tutti i più importanti dati teorici per capire la convenienza, o meno, del prodotto PerTe Prestito In Tasca di Banca Intesa Sanpaolo, abbiamo ritenuto interessante fornirvi anche alcuni dati pratici relativamente al grado di soddisfazione della clientela che ha già usufruito del prestito in questione. A seguito di un’attenta analisi dei forum di settore presenti online, vi presentiamo di seguito alcune recensioni per rendervi bene l’idea dei lati positivi e negativi del prestito.

Di seguito, le opinioni sul finanziamento PerTe Prestito In Tasca di Intesa Sanpaolo:

  • Ho richiesto mille euro per poter pagare la rata universitaria di mia figlia. Il prestito mi è stato concesso dopo pochi giorni e le rate di rimborso si sono rivelate tra le più convenienti sul mercato. Sono rimasto estremamente soddisfatto“.
  • Non avevo mai avuto prestiti personali prima d’ora, ma avendo necessità di un piccolo prestito di 500 euro ho confrontato le principali finanziarie online e alla fine ho scelto PerTe Prestito In Tasca. L’assistenza di Intesa Sanpaolo è stata immediata e dopo aver presentato la busta paga mi hanno accordato il prestito, che mi è stato accreditato sul conto nel giro di due giorni. Esperienza positiva“.
  • Mi rimane difficile trovare dei lati negativi, nel settore dei prestiti personali Intesa Sanpaolo rimane tra i leader e l’idea di un prestito veloce per cifre piccole, peraltro a tassi di interesse molto bassi, è davvero interessante. La mia opinione è certamente positiva, perché rispecchia la mia esperienza“.

Se anche voi avete avuto esperienza con PerTe Prestito In Tasca di Intesa Sanpaolo, vi invitiamo a lasciare un commento nel box in basso descrivendo nella maniera più dettagliata possibile la vostra esperienza, così da dare supporto agli utenti che sono interessati a saperne di più riguardo questo prodotto finanziario.

Lascia un commento